Sabbione: «Il mio gol emblema del nostro atteggiamento in campo»

08/10/2019

«Pensiamo a fare il nostro cammino, il campionato è lungo»

'Un'esplosione perfetta, quella che ti fa sobbalzare mentre guardi un film d'azione', il Presidente Luigi De Laurentiis ha descritto così quanto accoduto al 21' della ripresa nella partita contro la Cavese, con la parabola beffarda di Alessio Sabbione che, partita da centrocampo, va a trovare riposo in fondo al sacco facendo esplodere di gioia il San Nicola tra l'incredulità e lo stupore generale: 

«Inizialmente volevo andare in contrasto deciso, poi mi è venuto istintivo calciare verso la porta e per fortuna è entrata. Forse è l’episodio che testimonia più di tutti il nostro atteggiamento in partita, la nostra decisione. Il mister ci da compiti precisi, ad esempio tenere come riferimento la palla nei nostri movimenti difensivi; si vedono i primi risultati, ma ci vorrà ancora del tempo per arrivare al livello che vogliamo. 

Mister Vivarini ci sta trasferendo i suoi principi di gioco; tutta la squadra sta cercando di impegnarsi al massimo per far sì che questi vengano assimilati il prima possibile. Quando le cose vanno bene è il gruppo che lavora in maniera proficua, così come, quando le cose non vanno bene, non può essere mai colpa di un singolo o di un reparto. 

Domenica arriva la capolista Ternana, ma per noi è una partita da affrontare come le altre, con il piglio giusto, con la giusta mentalità. Ci avviciniamo a questa partita con la serenità più totale, anche forti dell’ultima vittoria; vincere infonde fiducia è normale, ancor di più farlo davanti ai nostri tifosi. A noi tocca pensare al nostro cammino, senza pensare alle altre, il campionato è lungo. 

Gol nelle mie corde? Speriamo di farne molti altri».

Prossima partita

10° Giornata
dom 20 ottobre 15:00
Avellino
BARI

Ultimo video

#SerieC - Highlights Bari-Ternana 2-0

lunedì 14 ottobre 2019