Bianco: «Il tempo saprà dirci se la strada è quella giusta»

13/11/2019

«A Pagani sappiamo che partita ci aspetta»

A Bisceglie mister Vivarini ha optato per la prima volta dal primo minuto per il 4-3-1-2 affidando al rientrante Raffaele Bianco le chiavi del centrocampo biancorosso: 

«Se questa può essere considerata la strada giusta, solo il tempo potrà dircelo. Di certo è una soluzione diversa, una variante, che domenica ci ha permesso di esprimerci bene. Prima di essere perfetti ci sono ancora diversi particolari da limare, ma di certo la buona prova offerta non può che darci fiducia per le prossime partite. Siamo riusciti a tenere più il pallino del gioco; con le nostre qualità dobbiamo puntare ad essere padroni del campo il più a lungo possibile. In questo gruppo ogni elemento merita di giocare, sta al Mister fare le scelte in base ad avversario o momento. 

Domenica andiamo a Pagani per la seconda trasferta di fila; non sarà una passeggiata, sappiamo che partita ci aspetta; noi dobbiamo andare avanti per la nostra strada, siamo intenzionati a proseguire il cammino positivo».

Ultimo video

#SerieC Highlights Catanzaro-Bari 1-1

martedì 10 marzo 2020