Vivarini: «Buona prestazione, ma bisogna chiudere la partite»

24/11/2019

SSC Bari - Le parole di mister Vivarini nel post gara

Nel post gara contro il Teramo, è un mister Vivarini rammaricato per una vittoria che sembrava ormai tra le mani del suo Bari: 

«Molto rammaricato perché non possiamo permetterci il lusso di pareggiare; bisogna fare meglio, le partite vanno chiuse. Sotto il punto di vista tattico non posso recriminare nulla, la prestazione è stata una buona prestazione, ma occorre migliorare sotto altri aspetti, bisogna essere più decisi davanti, più pungenti sulle ripartenze, anche più svegli in alcune situazioni, la partita era finita, dovevamo tenere palla in avanti. 

Ripeto, una buona prestazione contro un avversario temibile; non abbiamo mai lasciato palla libera al Teramo, tenendo il baricentro alto; siamo un’altra squadra rispetto a qualche tempo fa, molto cresciuta, ma serve più rabbia e più determinazione per portare a casa la vittoria.

Chiudere le partite, questo è fondamentale e invece siamo stati troppo blandi in alcune situazioni. Con i cambi avevamo messo più centimetri proprio per evitare situazioni pericolose da calcio piazzato e palle alte. Se le partite rimangono in bilico l’episodio ci sta sempre. Dopo un ottimo primo tempo, bene anche in avvio di ripresa, non c’era più partita. Fino agli ultimi 10 minuti non avevamo rischiato nulla; loro hanno provato ad andare oltre, buttandosi in avanti con tutti gli effettivi.

Chiaro che ogni campionato ha una storia; è ancora lunga, nulla è ancora deciso, anche a Teramo eravamo dietro all’Ascoli di dieci punti a gennaio; tutto è ancora possibile».

Ultimo video

STOP alla violenza contro le donne !

mercoledì 25 novembre 2020