Perrotta: «Felice per il gol, non ero in fuorigioco; partita difficile»

26/01/2020

Il #3 man of the match di Reggina-Bari

I biancorossi di mister Vivarini lasciano il Granillo inanellando il 18esimo risultato utile consecutivo che vale un punto in classifica e che porta la firma del difensore Marco Perrotta, che ha segnato la sua prima rete in biancorosso nei minuti finali e con un guizzo da attaccante. 

«È stata una partita molto difficile, tesa; loro ci venivano ad aggredire alti e all'inizio abbiamo fatto fatica a imporre il nostro gioco, ma siamo stati bravi a riprenderla. Sono molto felice per il gol perché è arrivato nel momento giusto e perché penso che chiunque sogni di fare rete in una partita del genere. È esplosa subito la gioia, perché il pallone è stato toccato da un loro difensore e sapevo di essere in posizione regolare. Oggi ci siamo scontrati con la prima in classifica e a mio avviso abbiamo fatto una buona partita, affrontando le difficoltà con grinta e determinazione. Avevamo preparato la gara prevalentemente dal punto di vista del gioco, ma è stata una partita con molti falli da entrambe le parti, spezzettata. La nostra caratteristica? Non molliamo mai. È il nostro spirito».

Ultimo video

#SerieC - Highlights Bisceglie-Bari 0-1

lunedì 18 gennaio 2021