‘Ask to’… con Manuel Scavone

27/04/2020

Inviaci le tue domande e vieni a scoprire tutto quello c'è da sapere suoi nostri ragazzi

Un gruppo, una squadra, una comunità, non è tale per vicinanza fisica, per contatto, o presenza, ma lo è per affinità, passione, obiettivi comuni, intesa. 

Anche in questo difficile momento storico, senza il pallone che rotola sul prato verde, senza stadio, senza i nostri riti, senza cori, sciarpe e bandiere da sventolare, SSC Bari e i suoi tifosi sono ugualmente vicini, stretti in quell’indissolubile connubio, quell’amore e quella passione per la nostra maglia, certi che presto torneremo ad abbracciarci, a stringerci ed esultare assieme.

E proprio grazie alle domande dei nostri tifosi vogliamo conoscere meglio i nostri ragazzi, i loro interessi, le loro passioni, come stanno passando questi giorni particolari. Questa puntata di ‘Ask to’ è dedicata al nostro centrocampista Manuel Scavone, pedina preziosa e di esperienza a disposizione di mister Vivarini, specialista in promozioni:

 

Per Antonio - 'Lo scorso anno il brutto infortunio contro l'Ascoli, quest'anno il coronavirus, diciamo che il mese di marzo non mi porta molto bene in effetti. Quella volta per fortuna sono riuscito ad uscirne indenne; la mia famiglia è stata fondamentale, mi è stata vicina e mi ha dato la forza per riprendermi subito. Ora questa pandemia è un problema globale; di certo avere accanto i miei cari aiuta a far passare le giornate con più leggerezza. Speriamo passi velocemente questo periodo, tutti abbiamo una gran voglia di stare nuovamente insieme e vicini'. 

Per Anna - 'Non mi sarei mai immaginato di dovermi allenare in casa per così tanto tempo. La Società ci ha messo a disposizione delle bike e programmi di lavoro ad hoc per tenerci in forma, anche se non è semplice e di certo non ci siamo abituati. Sono certo che presto si tornerà alla normalità e potremo tornare sul campo per puntare al nostro obiettivo'.

Per Luigi - 'Io sono fiducioso che la stagione possa essere conclusa, anche se toccherà giocare fino ad agosto. Non abbiamo problemi, sarebbe giusto determinare promozioni e retrocessioni sul campo. Noi siamo pronti a tornare ad allenarci in campo, anche in piccoli gruppi, ovviamente con le dovute precauzioni'.

 

Seguici sui nostri canali Facebook (QUI) e Instagram (QUI), inviaci le tue domande e vieni a scoprire tutto quello c'è da sapere suoi nostri ragazzi. 

Ultimo video

#SerieC Highlights Catanzaro-Bari 1-1

martedì 10 marzo 2020