Cornacchini : «Prestazione non all'altezza, ora serve la reazione

01/09/2019

«Preso tre gol evitabili; ora testa al lavoro»

Il tecnico biancorosso Giovanni Cornacchini al termine della sfida contro la Viterbese: «Sicuramente una partita non all'altezza, preso tre gol evitabili. Faremo le nostre valutazioni a mente fredda, analizzeremo con la squadra le situazioni che hanno portato ai gol, non è mai un problema di singolo reparto. Serve un cambio di mentalità probabilmente; siamo il Bari, dobbiamo per forza cercare di fare la partita e vincere, ma in questa categoria ci sono squadre attrezzate e solide, pronte a farti male in ripartenza. Lavoreremo per trovare le soluzioni adatte.

Kupisz terzino? Berra non si è allenato per quattro sedute e, rispetto a Corsinelli, mi garantiva più centimetri. Nel momento del nostro pareggio ho inserito Simeri per cercare di vincere la partita e perchè loro mi sembravano in difficoltà; ripeto, i tre gol derivano da errori, non del singolo reparto. I fischi? Non pensiamo certo di uscire tra gli applausi dopo una sconfitta in casa; quello che è importante è che ci sia una reazione da parte di tutti, una reazione tosta; le problematiche si risolvono solo attraverso il lavoro. Rialziamo la testa, è una situazione che non ci aspettavamo, ma abbiamo tutto per poter rimetterci in corsa».

Prossima partita

5° Giornata
dom 22 settembre 17:30
Virtus Francavilla
BARI

Ultimo video

#SerieC - Highlights #RietiBari 1-2

lunedì 16 settembre 2019