Simeri: «È un risultato importante per la squadra; felice per il gol»

22/01/2020

«Domenica è importante, ma non finisce il campionato»

Simeri e Antenucci, con 23 gol totali, sono il miglior tandem d'attacco del Girone C. E oggi il #9 biancorosso ha alzato di nuovo la sua cresta segnando il suo nono centro stagionale che è valso al Bari la vittoria casalinga contro la Sicula Leonzio, il 17esimo risultato utile consecutivo e un -6 dalla vetta della classifica.

«Mi sto godendo questo momento - dice Simeri nel post partita -, perché per un attaccante fare gol è importante, ma in questo momento è tutta la squadra a far bene, stiamo mettendo in linea prestazioni importanti. Il gol contro il Picerno è stato uno sparti acque: venivo da un momento non positivo, in cui non stavo giocando molto; da quel momento ho iniziato ad avere maggiore continuità, ad aumentare il mio feeling  contro il picerno venivo da un momento non positivo per me. Da lì ho iniziato a giocar con continuità e si è creato maggior feeling con con la squadra e con il mister. Nel primo periodo ero demotivato e mi allenavo male; quando è arrivato Vivarini, sentirmi dire che ero un giocatore importante per lui e che dovevo dimostrargli ciò che valevo mi ha dato la motivazione giusta per lavorare di più e meglio. Sentirsi parte di questo progetto è importante e stimolante, non solo per me; lo è per tutti. Sul gol è stato bravo Maita a vedermi libero, io ho finalizzato. Ho corso molto anche oggi, alla fine ho un po' patito la fatica, ma correre fa parte del mio carattere calcistico: quando si lotta, si deve lottare tutti insieme ed è quello che facciamo».

Domenica i biancorossi affronteranno la capolista al Granillo: «La partita di domenica è importante, ma non è la più importante; noi andiamo lì per imporre il nostro gioco e fare la nostra partita, a prescindere dal risultato finale. Il campionato è ancora lungo».

 

Ultimo video

#SerieC - Highlights Bisceglie-Bari 0-1

lunedì 18 gennaio 2021