Laribi: «Grande partita; ora serve il priscio»

16/02/2020

«Dobbiamo continuare così, magari con lo stadio pieno»

Il popolo biancorosso aveva chiesto un suo gol a gran voce e lui non ha fatto aspettare oltre i tifosi del Bari. Karim Laribi, dopo appena dieci minuti dal fischio di inizio della sifda casalinga contro il Picerno, ha sbloccato il risultato con una punizione pazzesca dalla trequarti.

«Era da anni che non segnavo su punizione, da un Foggia-Viareggio. Ero distante, ma ho voluto provarci ed è andata bene. Sono contento per il gol e per il risultato di oggi. Questa vittoria ci dà forza; è una di quelle partite che fa crescere l'entusiasmo e il morale. Noi nello spogliatoio ne abbiamo tanto e vorremmo vedere lo stadio pieno, perché questo è un percorso che dobbiamo fare insieme ai tifosi.  Dobbiamo correre sulle ali dall'entusiasmo. Come dite voi a Bari, Ci vuole il "priscio".

È questo che serve per continuare in questo cammino secondo me straordinario. Ventuno risultati utili consecutivi, tre vittorie in casa e due pareggi fuori contro due squadre difficili. Non dobbiamo mollare di un centimentro.

Con i miei compagni mi sono trovato subito bene, con Antenucci e Simeri ci divertiamo molto anche durante gli allenamenti e il contributo anche di chi gioca meno è fondamentale perché lavoriamo tutti al massimo».

Ultimo video

#SerieC Highlights Catanzaro-Bari 1-1

martedì 10 marzo 2020